Alterungsprozess, Anti-aging, Longevity, Aging, Langlebigkeit, Falten

Invecchiamento biologico: Quando inizia e come possiamo rallentare il processo?

Rallentamento del metabolismo, aumento dei segni esterni dell'invecchiamento, diminuzione dell'energia. Sono tutti sintomi del nostro invecchiamento biologico. Ma sapevate che potete rallentare il vostro invecchiamento biologico?

A che punto inizia il processo di invecchiamento?

Cronologicamente, invecchiamo naturalmente ogni giorno che passa. Questo vale sia per un bambino che per un adulto. Dal punto di vista prospettiva biologica l'invecchiamento è il risultato di processi molecolari influenzati da parametri genetici e ambientali.
Poco dopo il completamento della pubertà, cioè non appena il corpo si è completamente sviluppato, inizia il decadimento biologico. All'inizio questo sembra più drammatico di quanto non sia in realtà. Ma da questo momento in poi, per la maggior parte delle persone sane, si raggiunge il picco biologico e l'organismo inizia a degradarsi lentamente nel tempo.
Questo picco può variare leggermente da persona a persona. Di norma, tuttavia, si raggiunge tra i 20 e i 25 anni. Gradualmente, la salute e le prestazioni del nostro corpo diminuiscono, ma di solito ci vogliono ancora alcuni anni prima che il processo di invecchiamento diventi evidente.

Come si manifesta l'invecchiamento?

I primi segni dell'invecchiamento compaiono verso i 20 anni e sono spesso esterni. La pelle perde elasticità e mostra le prime rughe sottili, perché a partire dai 25 anni circa perde visibilmente collagene e ialuroni. ialurone e acido ialuronico. Anche i primi capelli grigi iniziano a spuntare i primi peli grigi, che di solito vengono strappati senza ulteriori indugi.
Ma anche se spesso non lo si nota così presto, il processo di invecchiamento inizia anche dall'interno. Il nostro metabolismo, ad esempio inizia a diminuire già prima dei 20 anni.. Questo brusco calo delle prestazioni metaboliche è associato a un drastico aumento delle malattie croniche.

Ma anche il nostro intero sistema muscolo-scheletrico ne risente. Con l'avanzare dell'età perdiamo sempre più massa muscolare. A partire dai 30 anni circa, perdiamo fino all'8% dei nostri muscoli ogni decennio. Questa cifra aumenta a partire dai 60 anni e raggiunge un valore di circa il 15% per decennio a partire dai 70 anni. Inoltre, all'età di 30 anni i dischi intervertebrali diventano sempre più sottili e l'elasticità della cartilagine che protegge le articolazioni diminuisce. la cartilagine che protegge le articolazioni diminuisce.
Forse il dato più preoccupante e importante è che il più grande fattore di rischio per lo sviluppo di malattie croniche è l'età.

Strategie per rallentare l'invecchiamento biologico

Certo, l'insieme non sembra così brillante. Ma questo non significa che dovete dire addio alla vostra salute a 20 o 30 anni, o che non c'è speranza per voi a 50 o 60 anni.
Considerazioni evolutive suggeriscono che l'invecchiamento non è causato da una programmazione genetica attiva, ma da vincoli evolutivi sulla "manutenzione" del corpo che portano a un accumulo di danni. La scienza si è concentrata su 9 segni distintivi dell'età (i cosiddetti "Hallmarks of Ageing") che spiegano perché invecchiamo.
Ciò significa che avete diversi modi per sostenere il vostro corpo in modo ottimale nel corso del tempo. Dormire a sufficienza, seguire una dieta sana, fare esercizio fisico, meditare e assumere integratori basati sulla scienza, come quelli epigenici, possono aiutarvi a rallentare il processo di invecchiamento biologico.

Il nostro complesso di nutrienti Zell Boost è destinato a tutti coloro che vogliono ottimizzare la propria salute e rallentare l'invecchiamento biologico. Come per tutte le misure preventive, vale la pena di iniziare per tempo. Tuttavia , non consigliamo di assumerlo prima dei 20 anni, non appena terminata la pubertà.

Ma naturalmente non è mai troppo tardi per prendersi cura del proprio corpo e della propria salute. Anche chi scopre da solo queste misure di promozione della salute più tardi nella vita può comunque raggiungere condizioni ottimali per una vita lunga e sana.

Attenzione: gli integratori alimentari di epigenics® non sono pensati per bambini o adolescenti, ma per persone dopo la pubertà. In caso di gravidanza, allattamento, assunzione di farmaci o sotto controllo medico, contattare il medico prima dell'assunzione.